RARI NANTES TORINO - COLLARE D'ORO CONI AL MERITO SPORTIVO

Tutte le News di Rari Nantes Torino

Agonismo

Dopo i Campionati Italiani Assoluti e la Coppa Brema, continua la stagione delle gare in vasca lunga! Sabato 13 e domenica 14 aprile il Palazzo del Nuoto di Torino ha ospitato la prima tappa della Coppa Tokyo Summer Edition, manifestazione regionale dedicata agli atleti delle categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti e Seniores. In acqua, per la Rari Nantes Torino, i nuotatori seguiti da Andrea Grassini, Fabrizio Miletto, Fabrizio De Gregorio e Marco Bellino.

 

Tutti i risultati

Tags:

Emiliano Tomasi volerà agli Europei Juniores di Kazan! Il nostro atleta, nato nel 2001, è stato il migliore della sua età nei 200 rana ai Campionati Italiani Assoluti primaverili di Riccione, piazzandosi sesto in finale B con il tempo di 2'18"99. In realtà il nuotatore, che è allenato da Fabrizio Miletto, aveva fatto meglio in batteria, chiusa in 2'18"40, suo nuovo personale. In ogni caso, per lui, già vincitore di due medaglie d'oro ai Criteria, è in arrivo una nuova, immensa soddisfazione. L'Eurojunior si svolgerà, come detto, nella città russa, dalò 3 al 7 luglio.

Aurora Petronio, dopo l'argento di ieri nella staffetta 4 X 100 mista con il Gruppo Sportivo Fiamme Gialle, porta a casa un'altra grande prestazione e ritorna ai piedi del podio nei 200 farfalla (2'12"30).
Nuovi primati personali per Beatrice Demasi e Salvatore Papa, entrambi nella finale giovani rispettivamente nei 200 farfalla (2?18"50) e nei 100 farfalla (54"97). In finale giovani anche Giada Gorlier, settima nei 100 dorso con 1'04"69.

 

Risultati completi

 

I nostri giovanissimi nuotatori sono pronti a passare una giornata all'insegna di sport e divertimento. Domenica 31 marzo nella piscina di Sospello si svolgono Rari Nantes Cup, dedicato agli Esordienti B, a partire dalle 8,30, e Trofeo Barracuda, in cui saranno in acqua gli Esordienti C, a seguire (dalle 11 circa).
Gli Esordienti B, nati nel 2008 e 2009 (i maschi) e 2009 e 2010 (le femmine), saranno valutati in due prove tecniche. La prima consiste nel "tuffo e scivolo": un tuffo di partenza e una scivolata il più lontano possibile emergendo dall'acqua alla fine dell'esercizio. La seconda, invece, sarà diversa per gli Esordienti B del primo anno, che si cimenteranno in 25 metri a farfalla con 10 metri di subacquea in partenza, e quelli del secondo anno, per cui si tratterà di 50 metri a farfalla con 10 metri di subacquea in partenza e 5 metri di subacquea in virata.
Anche gli Esordienti C, nati nel 2010 e 2011 (i maschi) e 2011 e 2012 (le femmine), disputeranno due prove tecniche: una scivolata a dorso in cui viene richiesto di superare le bandierine dei 5 metri in posizione di streamline supini e un 25 metri gambe su un fianco.
La manifestazione si concluderà con una staffetta da 25 metri stile libero con capovolta a metà vasca.

Come ogni anno, gli atleti della Rari Nantes Torino hanno partecipato con entusiasmo al Trofeo Lauretana, manifestazione Fisdir Uisp dedicata agli atleti con disabilità fisiche e mentali. In acqua i fantastici Massimiliano Spadaccino, Vincenzo Sburlati, Alberto Marchetto e Francesco Adorni, accompagnati dai tecnici Daria Avanzo e Veronica Belardi della Sempione e Luciana Gallo di Pianezza, che hanno gareggiato sulle distanze di 25 e 50 metri.

La giornata è stata organizzata, splendidamente, dall'associazione Agoda
Bravissimi tutti!

E' stata eccezionale la terza giornata di Campionati Italiani Primaverili Assoluti allo Stadio del Nuoto di Riccione.
Luisa Trombetti, fresca di laurea, si è piazzata quinta nei 200 misti con 2'15"32, mentre Aurora Petronio ha nuotato una splendida frazione a farfalla nella staffetta 4 X 100 mista, contribuendo, con il suo 59"54, all'argento del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle vinto con le compagne Silvia Scalia, Arianna Castiglioni e Alice Mizzau.
Finale giovani per Giulia Carofalo, terza nei 200 misti con 2'19"62, e Salvatore Papa, quinto nei 100 stile libero con 51"19, suo nuovo personale. Ginevra Molino, invece, è arrivata all'ottavo posto nella finale B dei 200 misti con 2'22"12.

 

Risultati completi

Il Palanuoto di Torino ha ospitato la quarta tappa del Grand Prix Esordienti B, dedicata ai giovanissimi nuotatori nati nel 2008 e 2009 (maschi) e 2009 e 2010 (femmine). La staffetta 4 x 50 farfalla femminile di Pianezza, composta da Caterina Palmero, Matilda D'Oria, Giada Ianni Palarchio, Alice Bonelli, ha vinto la medaglia di bronzo con il tempo di 2'41"50.

 

Risultati completi

"Una prova di squadra eccezionale. Un gruppo che ha saputo trovare l'amalgama, tra giovani ed esperte, ottenendo un grande risultato: quinte in Italia!". E' questo il commento del primo allenatore della Rari Nantes Torino Andrea Grassini sulla finale nazionale della Coppa Brema, che ha avuto luogo in vasca corta nella piscina di Riccione.

Aurora Petronio è arrivata due volte terza a farfalla, nei 200 (2'10"43) e nei 100 (59"65). Luisa Trombetti ha gareggiato a stile libero, chiudendo quarta nei 200 con 2'00"77 e nei 400 con 4'09"62 e terza negli 800 con 8'31"13. Giulia Carofalo, a rana, si è piazzata sesta nei 100 con 1'11"02 e settima nei 200 con 2'31"70. Ginevra Molino è stata settima nei 200 misti con 2'15"65 e quarta nei 400 misti con 4'44"99. Giada Gorlier ha conquistato un quinto posto nei 100 dorso (1'01"15), Emma Bulgarelli ha finito settima nei 50 stile libero (26"36), Giulia Quarà sesta nei 200 dorso con 2'13"45, Carlotta Gilli settima nei 100 stile libero con 57"05.
Sesto posto per le staffette 4 X 100 stile libero composta da Aurora Petronio, Emma Bulgarelli, Giada Gorlier e Carlotta Gilli (3'47"65) e 4 X 100 mista di Giada Gorlier, Giulia Carofalo, Aurora Petronio e Emma Bulgarelli (4'07"57).

 

 

Risultati completi 

Tags:

Fuori dal podio per un centesimo. E' stato questo il destino di Aurora Petronio nei 100 farfalla durante il secondo giorno di Campionati Italiani Assoluti Primaverili, allo Stadio del Nuoto di Riccione. La nostra atleta ha chiuso la sua gara in 59"70, ottimo tempo grazie al quale è finita al quarto posto dietro a Elena Di Liddo (57"80), Ilaria Bianchi (58"33) e, di un soffio, Federica Greco (59"69). L'allieva di Andrea Grassini, che ha dimostrato una buona solidità anche nei 100, competerà nei 200 farfalla, la sua gara migliore, venerdì 5 aprile. "La sua è stata una grandissima prestazione" ha commentato il tecnico.

Tante, oggi pomeriggio, le finali giovani. Salvatore Papa è stato terzo nei 50 farfalla con 25"17, così come Giulia Carofalo nei 200 rana (2'5"72, nuovo record personale), mentre Emiliano Tomasi è arrivato secondo nei 100 rana (1'03"76). Settima, invece, Beatrice Demasi nei 100 farfalla (1'02"94)

Risultati completi 

 

Criteria, day 6: argento alla staffetta 4 X 100 misti Juniores

I Criteria si sono conclusi con l'ennesima medaglia: quella d'argento vinta dalla staffetta 4 X 100 mista Juniores composta da Lorenzo Giuseppe Ciancia, Emiliano Tomasi, Salvatore Papa e Luca Genzini, con il tempo di 3'41"94. Davanti a ai nostri atleti, che sono allenati da Fabrizio Miletto, si è piazzato, per un soffio, il Team Veneto (3'41"23), mentre dietro sono arrivate le Rane Rosse (3'43"27). 

"Siamo molto contenti di questo podio - ha detto Marco Bellino - oggi è stata una giornata molto positiva".

 

Risultati complessivi  

Tags: ,

Quinto e ultimo giorno dei Campionati Italiani Assoluti Primaverili, nella piscina di Riccione.
L'olimpionica a Rio Luisa Trombetti è arrivata seconda nella finale B dei 400 stile libero con il tempo di 4'15"52. Emiliano Tomasi, fresco di convocazione agli Euroei Juniores di Kazan, è stato settimo nella finale giovani dei 50 rana (29"53), mentre Giulia Teresa Lasorsa si è piazzata quarta nella finale giovani dei 200 dorso (2'18"32).

 

Risultati completi

Tags:

Sottocategorie

Cerca nel sito

Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Necessari